_cinema’07: resoconto..

Ecco le mie menzioni speciali per quanto riguarda i film visti nel 2007: i cinque film che ho visto usciti quest’anno mi hanno convinto tutti. A parte il valore dei singoli, va da sè che il numero di visite al cinema rimane per me esiguo, tuttavia in ripresa* (l’anno scorso avevo solo visto, circolo a parte, Cronenberg e Moretti e SupermanReturns°). Ciò non mi permette di dare un giudizio globale sulla distribuzione\uscite in Italia in termini qualitativi. Almeno per quest’anno, no. Posso solo dire che guardare le film-bacheche in via Po e qualche comingsoon alla Tv come sempre mi scoraggia, ma è più la pigrizia ad aver voce in capitolo. Voi che mi dite? Impressioni? Cosa devo assolutamente recuperare?

Usciti al cinema e piaciuti tutti:

IL MATRIMONIO DI TUYA (l’orso d’oro a Berlino)
4 MESI 3 SETTIMANE 2 GIORNI (la palma d’oro di Cannes’07)
IN QUESTO MONDO LIBERO.. (ken loach, miglior script Venezia’07)
MEDUSE (Israele, camerà d’or a Cannes ’07)
L’ETÀ BARBARICA (il nuovo film del decadente e graffiante Denys Arcand)
ancora:
IL GRANDE CAPO (la commedia dell’anno by von Trier.. al solito, o lo ami o lo detesti)
IN FABBRICA, il modesto documentario della Comencini sugli operai dal dopoguerra ad oggi. Perchè non esce??
altre menzioni, compresa l’esperienza dei festival (per mio divertissement, eh eh:- ):
su tutte, DELTA OIL’S DIRTY BUSINESS, piccolo ma grandissimo documentario televisivo sullo sfruttamento del Delta del Niger ad opera delle multinazionali del petrolio: la forza del singolo fotogramma (i primi dieci min consultabili da youtube). E poi.. TULI (CIRCUMCISION), un bel lavoro con il digitale fatto di poesia, ironia che scorre con leggerezza ambientato nei villaggi rurali filippini: Solito è un regista che mi affascina.
una visione sentita: BERLINO.SINFONIA DI UNA GRANDE CITTÀ, musicata dal vivo elettronicamente. Lavoro affascinante per una pietra miliare dell’avanguardia e sulle possibilità potenti del cinema in generale.

*è stata la Tata a riportarmi al cinema, per non parlare delle mostre ed i musei. Una menzione speciale va tutta a lei.

°con il #cuggio#, da sempre mio onesto consigliere-releaser di cinema americano mainstream (compreso l’ultimo Tarantino).

Tuli

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: