Far(si) oggetto (le ragazze)

Quant’è bello uscire dagli schemi, staccarsi dai vizi culturali che ci portiamo addosso. Quant’è bello osservare le ragazze? Quanto immaginarsi un rapporto dialettico differente dai soliti standard di oggettivizzazione. Sì, sì a loro può non dispiacere. Ma non mi piace essere ripetitivo. Più che con gli altri, con se stessi. E così, non guardo le meravigliose ragazze come oggetto al mio sguardo ben servito (non sempre). Ma mi sono accorto che, se vogliamo evolvere il nostro rapporto dialettico, renderlo veramente partecipe -interessarsi, sono e sei interessante?!- la donna deve rifiutarsi di essere sempre al centro dell’attenzione. Lei adora essere osservata ma attenta, mia amica o mia amante. Staccati da questi vizi anche tu che io mi sto sforzando, per quanto le mie facili immaginazioni (e le tue!) possano tentarmi. E così:

-proponi, non aspettare solo proposte! Ti piace che sia brillante, i miei discorsi.. idem viceversa. Ma quanto è bello avere amiche che fanno proposte, “attive”! Possiamo stare entrambi al centro? No, dentro un cerchio in spazi contigui, ecco:  viviamo lo spazio.

-se non ti parlo, non vuol dire che sia disattento, tanto meno offeso. Semplicemente non puoi pretendere che tu sia nel mio raggio d’azione, sempre e comunque. Quanto è bello poi quando ti sorprendo? Ho potuto sorprenderti perchè tu hai potuto dimenticarmi. Ricorda di dimenticarmi e -arti, defiliamoci. Ripensiamoci insieme ognuno per conto suo e poi.. chissà cosa viene fuori.

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: