Living photography stills

If we don’t, remember mehttp://iwdrm.tumblr.com/

Gustaf Mantel anima le fotografie e i frame dei film, tecnica che oscilla tra stop motion e le gif, catturando momenti particolarmente evocativi di uno “stato d’animo” fotografico.
Qui un buon esempio di analisi sulle immagini sfruttando la tecnica “ripetitiva” delle gif animate, che ben si sposano con alcune ossessioni kubrickiane.In parte, anche se con intenti diversi, il suo lavoro mi ricorda ciò che vent’anni fa Martin Arnold faceva “dietro” alcune sequenze di film portando lì in superficie la carica repressiva della rappresentazione hollywoodiana.. http://www.youtube.com/watch?v=F9JJc7TEsZI

Annunci

Una Risposta

  1. Una riflessione di Tommaso Isabella su gif, cinema e digitale.
    http://www.doppiozero.com/rubriche/269/201307/il-cinema-al-tempo-delle-gif

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: